giovedì 9 luglio 2015

LA METRO C SI FERMI SUBITO A SAN GIOVANNI IL TRACCIATO DEVE ESSERE CAMBIATO

COMUNICATO STAMPA
09 Luglio 2015


LA METRO C SI FERMI SUBITO A SAN GIOVANNI
IL TRACCIATO DEVE ESSERE CAMBIATO


Una nuova gara e un nuovo tracciato centrale alternativo che escluda  i Fori Imperiali, il Colosseo e il Centro Storico  della città a rischio elevatissimo di impatto ambientale.
Nuova gara con un drastico cambiamento di tracciato che deve incrociare la Metro B al Circo Massimo o alla Stazione Ostiense per fare rete da subito.

Nel 2013 Italia Nostra Roma aveva inviato al Sindaco Ignazio Marino un documento che alleghiamo, con una analisi lucida e puntuale delle criticità, anomalie e ostinazione di voler incrociare la Linea B al Colosseo senza un procedimento VIA e valutare le soluzioni alternative previste dalla Direttiva europea al fine di ottenere una rilevante riduzione dei costi e dei tempi di realizzazione.

E’ arrivato, finalmente, il momento di variare i contratti, esplicitati  su base tecnica e  che devono essere verificati con una nuova gara,  un nuovo progetto e una nuova VIA.
UNA NUOVA METRO C!


1 commenti:

Per fortuna non vi si caga nessuno.

Posta un commento

Share

Twitter Facebook Digg Stumbleupon Favorites More